Ricerca

DEMOCROP

Raccolta dati in campo, analisi dati, messa a punto di un modello previsionale che permette di stabilire direttamente in campo la quantità di aflatossine contenute nel mais, per ottimizzare la separazione delle varie partite in base al grado di infestazione.

SERRA A BASSO IMPATTO AMBIENTALE IN AMBIENTI SALINI

A livello globale si assiste ad un aumento sempre maggiore di popolazione che si accompagna però a fenomeni di desertificazione. Le coltivazioni in ambiente protetto possono essere una risposta alla necessità di rendere coltivabili nuovi appezzamenti in ambiente sfavorevole. Da qui nasce il progetto “serre a basso impatto ambientale in ambienti salini”, con valutazione agronomica preliminare di fattibilità in relazione ai calcoli termodinamici, ricerca delle strutture pilota per la misurazione dei dati in campo, presa di contatto con costruttori del settore, studio e messa a punto delle apparecchiature elettroniche di controllo climatico e registrazione dati. Installazione di strutture sperimentali presso la fondazione E. Mach di San Michele all’Adige.

AGCT

“Advanced Genomic Certification Technology”: il progetto ha come obiettivo la messa a punto di sistemi di tracciabilità innovativi, basati su analisi genomica, che consenta di avere un metodo di tracciabilità non più esclusivamente di tipo documentale, ma anche analitico, e dunque più sicuro. Le fasi: studio dello stato dell’arte della tracciabilità delle diverse varietà di frumento mediante l’impiego di marcatori SSR, delle possibili tecniche di amplificazione e proposta preliminare di protocolli PCR per l’amplificazione di un set di 9 SSR. Studio dello stato dell’arte circa la tracciabilità mediante l’impiego di tecniche proteomiche e messa a punto preliminare di protocolli analitici su due varietà di frumento.

ORZI DA BIRRA

I microbirrifici e la produzione artigianale di birra sono realtà sempre più importanti: garantire quindi la qualità e l’origine del malto è fondamentale. Sono stati così studiati metodi di tracciabilità basati su analisi genomiche e proteomiche.

PDO 4.0

La spesa a “km 0” è sempre più richiesta, come sempre più richiesta è la possibilità di mettere in contatto produttore e consumatore. Il progetto PDO 4.0, mediante un servizio di e-commerce e punti vendita fissi vuole venire incontro a queste necessità applicando i sistemi di tracciabilità e qualità C&M.

AZIENDE AGRICOLE SPERIMENTALI

Due aziende agricole sperimentali, in provincia di Siena e di Bergamo, che verranno utilizzate per ottenere materiale biologico, proveniente da varietà di grani antichi, da impiegarsi come base per il perfezionamento dei sistemi di tracciabilità.